Category Archives: Non categorizzato

Sospetti di “state sponsored attack” per Bitcoin Core

Il 17 agosto è comparso, sul sito bitcoin.org, un alert che informa i visitatori circa sospetti di uno state sponsored attack [WBM] nei confronti della prossima versione del software Bitcoin Core, la 0.13.0, mettendo in guardia in particolare la comunità di utilizzatori  cinesi del protocollo Bitcoin. I rischi di questo attacco sponsorizzato da uno o più Stati sono, stando… Read More »

Europol e il bitcoin mining come strumento di money laundering

Europol ha smantellato in Spagna una rete di criminali specializzati nella distribuzione illegale di canali di PayTV [WBM]. Con la collaborazione delle autorità spagnole, l’Operazione “fake” di Europol ha portato all’arresto di 30 sospetti e al sequestro di 48.800 decoder, 183.200 euro in contanti, alcune auto di lusso, una aereo privato e attrezzature informatiche. Ciò che incuriosisce è come questi criminali riciclavano il denaro… Read More »

Elliptic raccoglie $5m per la Bitcoin Intelligence

La startup Elliptic ha annunciato ieri di aver ottenuto un finanziamento di 5 milioni di dollari grazie al supporto di Paladin Capital Group, con la partecipazione di Santander InnoVentures, KRW Schindler, Digital Currency Group e gli investitori originali Octopus Ventures. Elliptic, con base a Londra e New York, fornisce servizi di bitcoin intelligence tramite un metodo di rilevamento… Read More »

Cryptsy offre ricompensa per il recupero dei bitcoin rubati

Cryptsy ha appena pubblicato il contratto [WBM] con il quale offre una ricompensa di 1.750 bitcoin (circa 650.000 euro al cambio attuale) all’anonimo “cryptcracker” che recupererà i 13.000 bitcoin e i 300.000 litecoin rubati a gennaio 2016 [WBM] dallo pseudonimo Lucky7Coin tramite l’utilizzo di un trojan. Il contratto di recupero dei bitcoin rubati, firmato dal CEO di… Read More »

Indagini del DOJ su attività illecite con bitcoin

Di ieri la notizia, pubblicata Department of Justice, Western District of New York, circa l’accusa nei confronti di tre uomini per reati compiuti mediante la criptomoneta Bitcoin [WBM] e che potrebbero costare loro dai 5 ai 20 anni di prigione per associazione a delinquere, riciclaggio, acquisto e vendita di stupefacenti, servizi abusivi di trasferimento di denaro “Questo caso dimostra come stiano aumentando… Read More »

Europol e la Bitcoin Intelligence di Chainalysis

Europol, il Centro per il Cybercrime Europeo (EC3), ha firmato con Chainalysis un protocollo d’intesa per la cooperazione in indagini sul cybercrime. La collaborazione tra Europol e la startup Chainalysis, già esistente da tempo, si è così stretta e consolidata al fine di permettere un agevole scambio di esperienze, tecnologie, statistiche e informazioni strategiche in ambito… Read More »

Diffamazione sulla blockchain via OP_RETURN

Nell’ordinamento giuridico italiano, la diffamazione è un delitto contro l’onore ed è definita come l’offesa all’altrui reputazione, comunicata a più persone con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di comunicazione. Inclusa la blockchain Bitcoin, potremmo aggiungere.

Europol, la criminalità organizzata e i bitcoin

E’ uscito da alcuni giorni il report The Internet Organised Crime Threat Assessment (IOCTA) 2015 di Europol che riporta un’analisi dettagliata delle minacce da criminalità organizzata riscontrate sul campo da parte delle Forze dell’Ordine degli stati membri della Unione Europea. Il report focalizza l’attenzione sugli attacchi informatici, lo sfruttamento di minori online e le frodi nei sistemi di pagamento. Proprio in… Read More »

Truffa Man in the Mail con i bitcoin per BitPay

La truffa è man-in-the-mail è nota ormai in tutto il mondo con nomi diversi, come “Business Email Compromise” (BEC), “Targeted Wire Scam” o “Change of Supplier Bank Details’ Scam” ed è una delle truffe basate sul phishing più efficaci e paradossalmente semplici. Un responsabile aziendale riceve una mail da un contatto che crede essere fidato (cliente, collaboratore, datore di lavoro, etc…)… Read More »

Bitcoin e fisco in Italia e in Europa

Massimo Chiriatti e Stefano Capaccioli hanno pubblicato oggi un articolo sul Sole 24 Ore intitolato “Vuoi usare i bitcoin? Ecco cosa ne pensa il Fisco in Italia e in Europa” [WBM]. L’articolo è ben scritto, completo e schematico e contiene informazioni chiare sulle normative applicabili per IVA e Imposte Dirette nell’ambito bitcoin. Troviamo che sia perfettamente in tema… Read More »