Tag Archives: blockchain

BitMixer, il più grande mixer di Bitcoin, si pente e chiude i battenti

L’altro ieri è comparso un messaggio dell’utente BITMIXER.IO sul forum BitcoinTalk che cita: Un saluto a tutti! Nonostante l’enorme profitto che ne traiamo, abbiamo deciso di chiudere l’attività. Lasciate che vi spieghi. Sono un appassionato del Bitcoin dal 2011. Quando abbiamo avviato il servizio, pensavo che gli utilizzatori del Bitcoin avessero un diritto naturale alla… Read More »

Sequestro di Bitcoin ed Ethereum in Arizona per trading illegale

La DEA (Drug Enforcement Administration) ha pubblicato ieri un report nel quale riporta, come d’abitudine, gli elenchi di proprietà sequestrate a seguito di violazione delle leggi federali, tramite le attività di sequestro basate sulle leggi e procedure elencate nel 19 U.S.C. Sezione 1602, 1619, 18 U.S.C. Sezione 983 e 28 C.F.R. parti 8 e 9, così… Read More »

Sospetti di “state sponsored attack” per Bitcoin Core

Il 17 agosto è comparso, sul sito bitcoin.org, un alert che informa i visitatori circa sospetti di uno state sponsored attack [WBM] nei confronti della prossima versione del software Bitcoin Core, la 0.13.0, mettendo in guardia in particolare la comunità di utilizzatori  cinesi del protocollo Bitcoin. I rischi di questo attacco sponsorizzato da uno o più Stati sono, stando… Read More »

Bitcoin Forensics – HackInBo Spring Edition 2016

Durante la conferenza HackInBo Spring Edition del 16 maggio 2016 a Bologna ho tenuto un talk sulla Bitcoin Forensics, illustrando gli aspetti tecnici e investigativi della criptomoneta e approfondendo le tecniche d’intelligence sulla blockchain, sugli indirizzi Bitcoin e sulle transazioni. I Bitcoin sono ormai sempre più utilizzati, oltre che da utenti legittimi, dalla criminalità organizzata… Read More »

A Forensic Look at Bitcoin Cryptocurrency by SANS

Poche settimane fa SANS ha pubblicato, per mano dell’autore Richard Carbone, un documento che dipinge un quadro della bitcoin forensics presentando aspetti di ricerca relativi a software, artefatti, tracciabilità, wallet e indirizzi bitcoin. L’articolo sulla digital forensics delle criptomonete pubblicato dal SANS riporta alcuni interessanti esperimenti di raccolta e analisi delle evidenze dalla memoria RAM e dall’hard disk di un sistema… Read More »

Il rapporto MEF sulle carte di pagamento e il Bitcoin

E’ uscito pochi giorni fa il Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento No. 5/2015 realizzato dall’Ufficio Centrale Antifrode dei Mezzi di Pagamento del Dipartimento del Tesoro, relativamente ai dati sulle frodi registrate con carte di pagamento emesse in Italia. Il rapporto annuale sulle frodi con carte di pagamento è scaricabile pubblicamente da questo link [WBM] ed… Read More »

Diffamazione sulla blockchain via OP_RETURN

Nell’ordinamento giuridico italiano, la diffamazione è un delitto contro l’onore ed è definita come l’offesa all’altrui reputazione, comunicata a più persone con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di comunicazione. Inclusa la blockchain Bitcoin, potremmo aggiungere.

Lezioni gratuite Coursera su Bitcoin e Criptovalute

La piattaforma educativa Coursera ha preparato, insieme all’Università di Princeton, un corso gratuito sul Bitcoin e sulle Criptovalute, disponibile a questo link, della durata di 7 settimane. La cosa interessante è che le lezioni si possono frequentare via web e il materiale – video lezioni e documentazione in pdf – è disponibile gratuitamente previa registrazione.

ABI, regolamentazione e legalità del Bitcoin

La bitcoin forensics nasce proprio dal fatto che, come qualunque altro mezzo, anche avvalendosi degli strumenti forniti dal Bitcoin e dalla blockchain possono essere commessi dei reati. Come la soluzione ai reati informatici non è quella di abolire o demonizzare i computer, non è corretto pensare che demonizzare o tentare di abolire i Bitcoin possa esserlo per i reati commessi… Read More »

Blockchain.info e il ritorno di Satoshi Nakamoto

Ieri la comunità Bitcoin ha sussultato quando qualcuno ha fatto notare come, sul sito del block explorer online blockchain.info, risultassero transazioni in uscita dai primi blocchi della blockchain, contenenti 250 bitcoin appartenenti a Satoshi Nakamoto, lo pseudonimo dietro il quale si cela l’inventore del protocollo Bitcoin. Quei bitcoin non sono stati mai toccati da quando sono stati minati nel 2009 e… Read More »